Argomento:

CONTINUA LO SMANTELLAMENTO DEL SERVIZIO CIVILE

Roma -

 

 

Con il pretesto della spending review, il Governo persevera sulla strada dello smantellamento dello stato sociale.

 

Il Governo “tecnico” dopo i tagli dell’ultima legge di bilancio, continua a non prevedere lo stanziamento di risorse necessarie per i progetti di Servizio Civile Nazionale. 

Così dopo tale disinteresse da parte della cd politica lo smantellamento dell’UNSC si concretizza anche attraverso le ultime riorganizzazioni(?): l’UNSC viene snaturato per confluire in un nuovo dipartimento insieme alla Gioventù, così da ridimensionare le sue competenze che vengono diluite, incongruentemente, nello sconfinato settore delle Politiche Giovanili. 

Come se non bastasse si sta operando un ulteriore attacco all’UNSC attraverso il continuo depauperamento delle risorse professionali presenti. Infatti, oltre ai 4 colleghi esperti in campo informatico e amministrativo, appartenenti ad Enti "fuori comparto" che dovranno rientrare nella Amministrazione di appartenenza il 1° novembre p.v., l’UNSC si è visto sottrarre, in questi giorni, altri 3 dipendenti del MIUR (in barba alla tanto ambita efficienza!). Appare alquanto singolare che, mentre decine di colleghi appartenenti al MIUR in servizio presso la PCM hanno potuto ottenere il rinnovo del comando per un periodo di un anno fino al 1° settembre 2013, i 3 colleghi della medesima Amministrazione in servizio presso l’UNSC si sono visti rifiutare tale proroga.

 

Inoltre si vogliono sostituire altri 4 dipendenti di prestito, con specifica professionalità nel campo del Servizio Civile, con altrettanti dipendenti comandati, già in PCM, provenienti da strutture di missione abolite di recente e "sponsorizzati"  forse, dal politico di turno (guarda caso dallo stesso Ministro con delega al Servizio civile?).

Manovre a tenaglia che si scaricano sul Servizio Civile, a dispetto delle dichiarazioni pubbliche dei medesimi "tecnici" interessati, probabilmente, solo a raccogliere consensi nel suk rappresentato dai prossimi comizi elettorali ma che di fatto non consentono al Servizio Civile di svolgere al meglio i compiti istituzionali a cui è preposto.

 

USB Pubblico Impiego

Coord. Nazionale PCM

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni