GOVERNO: LA PAROLA AI FATTI Comunicato stampa RdB CUB

Roma -

 

“Non giudichiamo a priori, come non lo abbiamo fatto con Berlusconi, il nuovo Governo Prodi, giudicheremo dai fatti, soprattutto da ciò che sarà capace di mettere in campo nei primi cento giorni – così Pierpaolo Leonardi Coordinatore nazionale CUB  in merito alla formazione del nuovo Governo -.
 
“I problemi più urgenti sono sicuramente quelli legati alle drammatiche condizioni che vive il mondo del lavoro: precarietà, disoccupazione, salario, diritti e dignità del lavoro e su questi misureremo l’azione di governo. Certo un buon modo di cominciare sarebbe quello di stabilizzare tutti i precari della Pubblica Amministrazione – circa 350.00 – di cui il governo è direttamente datore di lavoro”.

 
 

Roma, 17 maggio ’06                                                                                  p/Coordinamento nazionale

                                                                                                                                  Pierpaolo Leonardi

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni