Attivazione tornelli aprile 2008

Roma -

 

Nei giorni scorsi l’Amministrazione ha inviato alle Organizzazioni Sindacali una informativa concernente l’istallazione dei tornelli, la RdB ha tempestivamente chiesto un incontro allo scopo di trovare soluzioni alle conseguenti ricadute sul personale.

Non avendo ricevuto riscontro, la RdB ha reiterato la richiesta evidenziando le motivazioni che rendono impellente l’incontro e rammentando all’Amministrazione che, la stessa, sin dal 1996 è provvista di un sistema automatizzato per la rilevazione delle presenze.

Questa Organizzazione Sindacale ha più volte ribadito all’Amministrazione che, prima di avviare tale operazione, deve tenere conto:

  • della palese disparità di trattamento che si verificherebbe tra lavoratori che prestano servizio in una sede piuttosto che in un’altra poiché in alcuni edifici l’istallazione dei tornelli non è strutturalmente realizzabile soprattutto sul piano della sicurezza;
  • della particolare struttura della Presidenza dislocata su circa 25 sedi ubicate in zone diverse della città e degli spostamenti dei dipendenti tra le stesse;
  • della mancanza dei servizi (punti di ristoro/bar) all’interno delle strutture;

Ultimamente gli organi di stampa non perdono l’occasione per denigrare i dipendenti pubblici ed in particolare quelli della Presidenza, evitando strumentalmente  di rivolgere l’attenzione ai reali costi della politica consistenti nell’aumento considerevole di esperti e consulenti anche da gennaio ad oggi, a legislatura conclusa.

Riteniamo, tuttavia, che l’istallazione dei tornelli non sia la giusta risposta di una Amministrazione da troppo tempo silente ai continui attacchi dei mass media.

La nostra Organizzazione Sindacale, da sempre impegnata a tutelare i diritti dei lavoratori, non certo a difenderne i privilegi, ritiene che prima di avviare le procedure in questione sia necessario avviare un confronto urgente sulla sicurezza degli stabili e sulla omogenea organizzazione del lavoro nel rispetto dei contratti.

 

Roma, 8 aprile 2008

 

RdB/CUB P.I. Coordinamento Nazionale PCM

 

 

 

__________________________________________________________________________________________________________

 

RdB/CUB Pubblico Impiego – Coordinamento Nazionale Presidenza del Consiglio dei Ministri

Via della Mercede, 96 – 00187 ROMA tel 0667794224-4035 fax 0667794040 e-mail: oo.ss.rdb@governo.it

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni